Crea sito

Storiaestorie

di Giorgio Baruzzi

Cronologia Terzo millennio

 

2000
2001
  • Proseguono gli scontri fra israeliani e palestinesi. Ad agosto la formazione Hamas proclama la seconda intifada.
  • 19-22 luglio: si tiene a Genova, il vertice mondiale dei G8, con molti scontri fra manifestanti e forze dell’ordine. Il 21 luglio Carlo Giuliani viene ucciso dai Carabinieri, mentre cercava di lanciare un estintore contro una pattuglia dell’Arma.
  • 11 settembre: un gruppo di terroristi islamici affiliati ad al-Qāʿida fa schiantare due aerei civili contro le Torri Gemelle di New York, facendole crollare. In molti paesi vengono adottate imponenti misure di sicurezza.
  • 7 ottobre: George Bush, Presidente degli Stati Uniti, ordina l’attacco al regime dei Talebani in Afghanistan, ritenuto responsabile di favorire l’organizzazione terroristica al-Qaida di Osama bin Laden, che ha organizzato gli attentati dell’11 settembre.
2002
  • 1º gennaio: viene introdotto in 12 paesi dell’Unione europea (Italia, Francia, Austria, Germania, Spagna, Portogallo, Irlanda, Paesi Bassi, Belgio, Finlandia, Grecia, Lussemburgo) l’Euro, la moneta unica.
  • I primi detenuti talebani giungono nella base militare americana di Guantanamo. Le accuse contro la prigione, dove si sospetta che la CIA utilizzi torture e metodi poco rispettosi dei diritti umani, porteranno alla sua chiusura nel 2009.
  • 23-26 ottobre 2002: crisi del teatro Dubrovka a Mosca (sequestro di circa 850 ostaggi da parte di indipendentisti ceceni).
2003
2004
  • 4 febbraio: nasce il social network Facebook.
  • 11 marzo: una serie di attacchi coordinati al sistema di treni locali di Madrid provoca 191 morti e 2.057 feriti. La Brigata Abu Hafs al Masri rivendica l’attentato.
  • Raggiungono la Terra straordinarie immagini a colori di Marte da parte della sonda spaziale Spirit che analizza alcuni crateri del pianeta rosso.
  • 1º maggio: entrano a far parte dell’Unione europea dieci nuovi paesi: Polonia, Slovenia, Ungheria, Malta, Cipro, Lettonia, Estonia, Lituania, Repubblica Ceca, Slovacchia.
  • 1º settembre: un commando di terroristi ceceni occupa una scuola elementare di Beslan, in Russia, e sequestra 1127 persone fra adulti e bambini. Tre giorni dopo, l’esercito russo irrompe nella scuola, causando la reazione dei terroristi. Muoiono 386 persone, di cui 186 bambini. I feriti sono oltre 700.
  • In Ucraina milioni di persone scendono in piazza, contestando il risultato elettorale che attribuisce la vittoria a Viktor Janukovyč. Le elezioni sono annullate e il successivo responso porta alla vittoria Viktor Juščenko.
  • Il repubblicano George W. Bush viene rieletto presidente degli USA, battendo il candidato democratico John Kerry.
  • 26 dicembre: l’intera area dell’Oceano Indiano, in particolare le coste asiatiche, è sconvolta da un violentissimo Tsunami che procura miliardi di danni e più di 200.000 morti.
2005
  • 14 febbraio: nasce YouTube.
  • 2 aprile: muore papa Giovanni Paolo II. Il 19 aprile viene eletto dal Conclave, il suo successore, il cardinale tedesco Joseph Ratzinger che assume il nome di Benedetto XVI.
  • 7 luglio: attacchi terroristici alla Metropolitana di Londra e su un autobus provocano 52 vittime e 700 feriti. La Brigata Abu Hafs al Masri rivendica l’attentato e lo replica due settimane dopo, senza provocare però vittime.
  • agosto: l’uragano Katrina travolge il sud degli Stati Uniti e devasta la città di New Orleans. Migliaia i morti e i senzatetto. L’amministrazione Bush viene accusata di negligenza e di razzismo.
  • 22 novembre: in Germania, dopo il sostanziale pareggio alle elezioni fra i socialdemocratici e cristiano-democratici, Angela Merkel diventa cancelliere, alla guida di un governo di “grande coalizione”.
2006
  • 10 maggio: in Italia al quarto scrutinio, viene eletto Presidente della Repubblica il senatore a vita Giorgio Napolitano.
  • 12 luglio: un commando di Hezbollah entra in territorio israeliano e uccide tre soldati, catturandone altri due. Israele invade il Libano del Sud. In agosto l’ONU approva una risoluzione per inviare nella zona i caschi blu.
  • Focolai dell’influenza aviaria in Europa.
  • 30 dicembre: Saddam Hussein viene condannato a morte.
2007
  • 1º gennaio: Bulgaria e Romania entrano a far parte della Unione europea, mentre in Slovenia entra in circolazione l’Euro.
  • 9 gennaio: la Apple presenta la prima versione dell’iPhone: inizia così la diffusione su larga scala degli smartphone.
  • Negli USA scoppia la cosiddetta “bolla immobiliare“, provocando un crollo del valore dei mutui.
2008
  • 17 febbraio: il Kosovo dichiara la sua indipendenza dalla Serbia aprendo una nuova crisi politica nei Balcani. La Serbia, appoggiata dalla Russia, rifiuta di accettare la decisione. A favore del Kosovo si schierano gli Stati Uniti e la maggioranza dei paesi Ue.
  • Barack Obama supera per pochi voti Hillary Clinton alle primarie per la candidatura alla Casa Bianca del Partito Democratico.
  • Crisi militare fra Russia e Georgia causate da tensioni sullo status dei territori autonomi georgiani dell’Ossezia del Sud e dell’Abkazia. La Russia invade il territorio georgiano, giungendo fino a Gori. Con la mediazione europea viene firmato un cessate il fuoco.
  • 10 settembre: il Cern di Ginevra lancia un ambizioso progetto, tramite un complesso acceleratore di particelle, per scoprire le dinamiche del Big Bang. Dopo pochi giorni il progetto viene interrotto a causa di un cedimento dell’acceleratore.
  • 15 settembre: crollo della borsa americana. La crisi dei mutui si estende a livello mondiale dopo i crack di importanti colossi bancari e assicurativi. I governi di tutto il mondo varano piani di salvataggio.
  • 4 novembre: Barack Obama vince le elezioni presidenziali negli Stati Uniti.
2009
  • 20 gennaio: insediamento del presidente degli Stati Uniti d’America Barack Obama, primo presidente afroamericano.
  • Gennaio: dopo una serie di raid aerei, Israele inizia l’invasione della striscia di Gaza. Dopo una conferenza di pace a Sharm el-Sheikh viene firmata una tregua e Israele si ritira dalla striscia.
  • 6 aprile: un violento terremoto colpisce l’Abruzzo, provocando enormi danni e 309 vittime (terremoto all’Aquila).
  • L’influenza suina, sviluppatosi in Messico dove provoca 152 morti, raggiunge l’America del Nord e l’Europa.
2010
  • 12 gennaio: un terremoto di magnitudo 7 della scala Richter devasta Haiti.
  • 27 febbraio: un terremoto colpisce il Cile, provocando gravi danni.
  • 17 aprile: erutta il vulcano islandese Eyjafjöll. La nube vulcanica copre i cieli di gran parte d’Europa.
  • 11 maggio: David Cameron eletto primo ministro del Regno Unito. Il partito conservatore torna al potere dopo 13 anni di governi laburisti.
  • Crisi economica della Grecia. L’Unione europea avvia un’operazione d’emergenza per risanare il debito greco.
  • 20 aprile: esplode una piattaforma petrolifera nel Golfo del Messico provocando milioni di danni ecologici ed economici soprattutto lungo le coste del Sud degli Stati Uniti d’America.
  • 17 dicembre: anche l’Irlanda attraversa una grave crisi economica. L’Unione europea avvia operazioni di emergenza.
  • Dicembre 2010: inizia la primavera araba, che porta alla caduta di capi di Stato al potere da decenni in Tunisia, Egitto, Libia e Yemen.
2011
2012
  • 13 gennaio: la nave da crociera Costa Concordia naufraga urtando uno scoglio si arena vicino alla costa dell’Isola del Giglio (32 morti e 64 feriti). 
  • febbraio: una straordinaria ondata di gelo e neve investe l’Italia e buona parte dell’Europa.
  • 20 maggio: per diverse settimane uno sciame sismico sconvolge le province di Modena, Ferrara, Mantova, Reggio Emilia, Bologna e Rovigo.
  • 4 luglio: gli scienziati del CERN, a seguito degli esperimenti condotti nell’acceleratore LHC, scoprono l’esistenza del Bosone di Higgs.
  • 27 luglio – 12 agosto: XXX Olimpiadi Estive a Londra.
  • 6 novembre: Barack Obama viene riconfermato presidente degli Stati Uniti d’America, sconfiggendo lo sfidante repubblicano Mitt Romney.
2013
2014
2015
2016
  • 23 giugno: si tiene il referendum consultivo con il quale i cittadini britannici votano per decidere se il Regno Unito deve rimanere o meno nell’Unione europea. Vincono i “pro-Brexit” con il 51,9% dei voti contro il 48,1% degli “europeisti”.
  • 13 luglio: dimissioni da primo ministro del Regno Unito di David Cameron, sostituito dalla compagna di partito Theresa May.
  • 14 luglio: attacco terroristico a Nizza lungo Promenade des Anglais, con oltre 80 morti e più di cento feriti.
  • 15 luglio: tentativo fallito di colpo di Stato in Turchia.
  • 24 agosto: un violento terremoto colpisce l’Italia nelle regioni di Lazio, Umbria e Marche.
  • 8 novembre: Donald Trump viene eletto Presidente degli Stati Uniti d’America.
  • 4 dicembre: Matteo Renzi si dimette dall’incarico di Presidente del Consiglio in seguito alla vittoria del no al Referendum costituzionale. Gli succede Paolo Gentiloni.
2017
2018
2019
  • 19 gennaio: Matera “Capitale europea della Cultura” insieme alla città bulgara Plovdiv.
  • 23 gennaio: Juan Guaidó si autoproclama Presidente del Venezuela ad interim e di crea nel paese una grave crisi politica interna. Il Potere Esecutivo rimane in mano a Nicolás Maduro, malgrado i tentativi dell’opposizione di spodestarlo.
  • 23 marzo: le forze statunitensi e siriane conquistano l’ultima roccaforte dello Stato Islamico provocandone la caduta.
  • 15 aprile: A Parigi un grave incendio provoca il crollo della volta e della guglia nella Cattedrale di Notre-Dame.
  • 5 settembre: secondo governo Conte (5 stelle – PD – LeU – Italia Viva).
  • 31 dicembre: vengono diffuse notizie dei primi contagi da Covid-19
2020

 

https://it.wikipedia.org/wiki/Anni_2000

http://www.deagostinigeografia.it/timeline/timeline.php?r=3&c=&z=-2&s=#6 

https://www.abspace.it/SchoolSpace/scheda_LineaDelTempo.asp#STORIA 

https://www.cronologia.it 

Index Storiaestorie

Index Cinema e storia

Index Tematiche

Link utili

Print Friendly, PDF & Email